Le punte per pedicure MULTIBOR, che cos’è e come usarli correttamente.

Le punte per pedicure “Multibor” è una soluzione radicalmente nuova per la procedura di pedicure. NON è alla base di gomma, NON sono  ugelli fatti con sabbia e NON è la carta vetrata. È una punta riutilizzabile composto da testa (materiale abrasivo composito) e coda (acciaio inossidabile medico di alta qualità). Le punte date per pedicure si applicano per rimuovere la pelle dura sui piedi, la rimozione di calli e duroni. In media, una punta può sostenere più di 30 trattamenti. 

La nuova tecnologia di produzione brevettata consente di impostare una velocità di rotazione delle punte fino a 60.000 giri al minuto senza vibrazioni, riducendo notevolmente il tempo di Procedura del 30-50%. Per valutare tutte le potenzialità delle punte “Multibor” è necessario ottenere la giusta velocità lineare di taglio. 

La velocità lineare dipende dalla velocità di rotazione. Maggiore è la velocità di rotazione, maggiore è la velocità lineare. Se la velocità si rileva insufficiente, la punta inizierà a frenare a contatto con la pelle, in conseguenza l’estetista inizierà premere più forte la punta alla pelle, che è fondamentalmente sbagliato quando si lavora con le date punte. Quando si lavora con le punte estetista deve, al contrario, aumentare il numero di giri come è consigliato dai produttore e con le manovre morbide, e tangenti movimenti (senza premere) lavorare sui punti necessari. L’estetica può manovrare la punta sulla pelle abbastanza rapidamente per ottenere il massimo effetto di taglio. Grazie al design della punta, maniglia frazier non vibra, quindi il cliente non proverà sensazioni spiacevoli.

Per ogni tipo delle punte c’è una velocità di rotazione consigliata: 
145 – 12000-15000 (giri/min);
127 – 15000-30000 (giri/min);
90 – 22000-40000 (giri/min);
50 – 28500-50000 (giri/min);
b100 – 25000-45000 (giri/min);
h130 – 17000-35000 (giri/min).

Ogni tipo di punte “Multibor” può eseguire una varietà di procedure: 
145 – trattamento primario di talloni molto ruvidi, grandi calli e pelle molto dura. Diametro della testa – 16mm, lunghezza della testa – 24mm, lunghezza della punta – 54mm.
127 – trattamento dei talloni, duroni e pelle ruvida. Diametro della testa – 15mm, lunghezza della testa – 20mm, lunghezza della punta – 54mm.
90 – rimozione di calli sulle dita dei piedi, trattamento di calli secchi sui mignoli o sotto le dita, levigatura della pelle intorno alle unghie. Diametro della testa – 11mm, lunghezza della testa – 20mm, lunghezza della punta – 54mm.
50 – trattamento dei rulli periungueale, rettifica della pelle sulle punte del dito, rimozione di calli e tagli sulle dita dei piedi, rimozione delle escrescenze cutanee sui mignoli. Diametro della testa – 7mm, lunghezza della testa – 17,5mm, lunghezza della punta – 51,5mm.
b100 – trattamento di calli secche sulle dita dei piedi, rettifica dei bordi delle crepe, rettifica tra le dita dei piedi, trattamento di crepe che richiedono un trattamento delicato. Diametro della testa – 11mm, lunghezza della testa – 18,5mm, lunghezza della punta – 52,5mm
h130 – trattamento dei calli di lunga data e duroni, intenso trattamento di crepe sui piedi, tra cui anche quelli che richiedono un trattamento delicato. Diametro della testa – 15mm, lunghezza della testa – 18,5mm, lunghezza della punta – 52,5mm.

Inoltre, le punte per pedicure “Multibor” si differiscono per le abrasività: 
Giallo (Y) – abrasività più grossolana per il trattamento ad alta velocità di aree molto dense, di grandi dimensioni, di lunga data e altamente congestionate della pelle dei piedi;
Rosso (R) –  abrasività ruvida (40 grit) per una intenso levigatura dei talloni e duroni, per la levigatura dei calli di lunga data e particolarmente per le aree di pelle morta del piede;
Verde (G) – media abrasività (80 grit) per una rimozione veloce della pelle morta, dura “normali e curati” superfici;
Blu (B) – abrasività fine (150 grit) per la finitura (finale) del piede dopo l’uso di ugelli di colore giallo, rosso o verde.

La superficie esterna delle punte è fatta senza costrizioni, fessure e lacune. Solo uno strato di corindone. Superficie abrasiva liscia senza vuoti, caverne e porosità. Durante il funzionamento le punte non si intasano con le particelle epiteliali. Non c’è odore particolare, che accade quando si lavora con ugelli in ceramica o ugelli fatti con sabbia. La polvere si forma grossolana, abbattuta e non si disperde in direzioni diverse. 

Durante l’uso sull’ugello può apparire una striscia grigia sulla circonferenza, che è una condizione normale di ugelli. Questo NON significa che lo strato superiore del corindone si è consumato e le punte devono essere cambiate. È solo una caratteristica del materiale.

Pulizia, disinfezione e sterilizzazione

La correttezza della pulizia, della disinfezione e della sterilizzazione influisce sulla salute tua e dei tuoi clienti. L’uso dei mezzi incompatibili causerà la distruzione della punta o dello strato abrasivo. 

Il limite di temperatura di riscaldamento delle  punte per pedicure
“Multibor” è di 80°C e solo i metodi chimici di disinfezione di alto livello devono essere scelti per il loro trattamento. 

Per la disinfezione e la sterilizzazione si consiglia di utilizzare la procedura standard e metodi per i endoscopi. Un buon risultato si può ottenere dai bagni ad ultrasuoni. Sono stati testati alcuni strumenti per la sterilizzazione e la disinfezione. 

Prodotti chimici adatti per la sterilizzazione e la disinfezione: – Bacillol; – Blanidas È Attivo;  – Descoton Forte; – Lisoformina; – Steryllium classic pour;  – Surfanos limone fresco. 

Prodotti chimici che non sono adatti per la sterilizzazione e la disinfezione: – Esempio aerodesin; – Esempio aerodesin 2000; – AHD 2000 espresso;  – Gigasept; – Hospisept.

Se si utilizzano strumenti che non sono visualizzati in questo elenco, quindi eseguire il test su un ugello. Se le punte diventano inutilizzabili dopo la disinfezione o la sterilizzazione, non utilizzare questo prodotto in futuro. 

Si prega di notare!!!

Non è consentito il riscaldamento delle punte superiore a 80°C, né la sterilizzazione in un armadio termico o in autoclave.  

Non è raccomandato l’uso di accessori, insieme agli strumenti per ammorbidire la pelle.

Ciò può causare la distruzione del legamento organico del corindone e il fallimento le punte.

Product added successful